bing

ManTis, l'innovazione di Maserin per avere sempre con noi accetta e coltello

341
ManTis, l'innovazione di Maserin per avere sempre con noi accetta e coltello

Il mio viaggio di due anni fa a Maniago, oltre ad avermi fatto conoscere la patria della coltelleria italiana, mi ha fatto conoscere una bella popolazione ospitale, leale e legata alle tradizioni.

 Forse anche per questo legame con la loro terra Maserin ha voluto dare il nome ManTis alla loro accetta/coltello, infatti deriva da Masanc che sta appunto per accetta e Curtis per coltello in dialetto friulano.

L’accetta ManTis è stata disegnata da Alessandro Olivetto che nel 2021 ha vinto il Blade Show per il Most Innovative Import Design con il multitool-knife Maserin D-Dut.

Di fatto in questa accetta si nota il suo ingegno, un'accetta coltello che copre le nostre esigenze nel taglio a 360°.

 

Dopo questa doverosa presentazione, concentriamoci nella sua descrizione.

ManTis è un utensile da taglio per utilizzi outdoor anche molto intensivi grazie alla sua bilanciatura avanzata nonostante le sue dimensioni contenute (le dimensioni in lunghezza sono paragonabili a molti coltelli outdoor di grandi dimensioni), e possiamo usarlo sia come accetta che come coltello. 

Come usarlo in modalità accetta o modalità coltello? Niente di più semplice, basterà impugnarlo verso l'estremità del manico per usarlo come una normale accetta, mentre all'altezza della lama per essere utilizzato come un coltello.

La sua forma ricorda molto gli arti della mantide nella classica posizione della preghiera ( altro richiamo al nome ManTis?  e grazie proprio alla sua caratteristica curvatura permette di salvaguardare ulteriormente le mani di chi la utilizza.

Insomma un attrezzo pensato ad essere double function (direi pure 4 funzioni, se prendiamo in considerazione il rompi vetro presente al fondo del manico e che l'ho anche usato come mezzaluna per triturare e cucinare in ambiente outdoor), ma anche attento alla sicurezza di chi lo adopera.

A proposito di sicurezza, le sue guancette in G-10 con le sue fantasie zigrinate, donano un forte grip durante il suo impiego.

I fori presenti sul manico non servono solo come alleggerimento per la gestione del bilanciamento, ma permette anche il passaggio di paracord ingegnandosi a piacimento.

Sempre in tema di sicurezza, non possiamo che concentrarci sulla parte fondamentale per ogni oggetto da taglio, ovvero il fodero.

 Il suo fodero mi ha fatto davvero una bella impressione, fatto in kydex è munito all'estremità superiore di un blocco lama in gomma per evitare l'uscita accidentale. Molto saldo non fa ballare la nostra accetta, in più munito di passante e cinturino con velcro separato, ci permette di poterla portare comodamente lungo la nostra cinta dei pantaloni o fissarla al nostro zaino.

 

Veniamo ora alla scheda tecnica e le mie considerazioni.

 

Lama: Full tang, in acciaio tool steel D2 temprato a 58/61HRC

Finitura della lama: Stonewashed

Impugnatura: G-10

Lunghezza lama: 115mm.

Spessore lama: 6mm.

Lunghezza totale: 280mm.

Bilanciatura: avanzata

Peso: 576g.

Fodero: in kydex

Confezione: Scatola di Cartone con loghi Maserin

Note: Design by Alessandro Olivetto

 

Come già detto in una mia altra recensione per un coltello sempre di questo brand (vedi la precedente recensione del Maserin Sax), ci tengo a fare presente la loro crura maniacale nel dare in mano ai suoi acquirenti un attrezzo affilato come un rasoio! (Davvero molto bene anche assemblaggio e finiture) 

 

Cosa mi ha colpito durante il suo utilizzo:

- Forte grip e sicurezza di impugnatura.

- Robustezza anche nell'utilizzo più forte.

- La possibilità di aver meno peso con noi, potendo portare un solo attrezzo che due.

- Passaggio da accetta e coltello, pressoché immediato, facilizzando lo switch e riducendo tempistiche e possibilità di tagliarsi dovendo gestire un solo tagliente alla volta.

 

Chiedo a voi lettori, traspare anche dalla sola lettura che sono molto contento di questo ManTis? No perché nel caso, c'avete azzeccato .

 

Credo che questa accetta sia una comparsa molto positiva nella casa Maserin, apprezzo davvero molto questa ottica minimalista e tattica dell'accetta-coltello.

Materiali di alta qualità e un ottimo assemblaggio concludono quello che è stato tutto lo studio dietro questo stupendo ManTis.

 

Consiglio ManTis non solo per chi vuole praticare bushcraft in modo efficiente e smart, ma anche per chi ha bisogno di un fedele compagno nel mondo tattico e militare.

Complimenti ancora a Maserin, ed un saluto a voi tutti, ci vediamo alla prossima recensione!

Giuseppe Nisi

 

 

Buone avventure,

Discovery & Survival."


YouTube Channel:
https://youtube.com/channel/UCoboPLzNrejLFFXv6mBnd-w

Instagram Page:
https://instagram.com/giuseppe_discovery_survival?utm_medium=copy_link

Giuseppe Nisi
Discovery&Survival


Previous LionSTEEL T6 il coltello da campo che a nessun altro lascia scampo!
Next Repellenti elettronici per insetti Nitecore: la tua guida definitiva per stare all'aperto protetto dagli insetti
Related Articles
  1.  Coltelli MoraKniv: L'Emozionante Viaggio nel Mondo dei Coltelli Svedesi di Alta Qualità
    Coltelli MoraKniv: L'Emozionante Viaggio nel Mondo dei Coltelli Svedesi di Alta Qualità
    22 Mar
  2. Coltelli Benchmade: Storia, Qualità e Modelli Iconici | Coltellera Collini
    Coltelli Benchmade: Storia, Qualità e Modelli Iconici | Coltellera Collini
    17 Mar
Comment(s)




ecommerce sicuro