bing

My Cart 0 items: €0.00

 

Welcome to the website of Collini Cutlery in Italy

Viper Maga'

6/21/2014

Introduzione:
Il Magà è il frutto della prima collaborazione tra Viper e Boris Manasherov, designer di coltelli ed istruttore dell’esercito israeliano dell’arte marziale “Krav Magà”, ed è il primo coltello Viper ad utilizzare cuscinetti reggispinta totalmente inossidabili al posto delle più classiche rondelle in bronzo. L’apertura incredibilmente fluida e veloce garantita dai cuscinetti e l’eccellente ergonomia del manico permettono tempi di reazione estremamente rapidi. La polivalenza di utilizzo è garantita dalla scelta tra filo liscio o parzialmente dentato e dalla scelta dell’acciaio Bohler N690Co per la lama.

La scheda tecnica:
http://www.coltelleriacollini.it/catalogsearch/result/?q=maga%27

Il nostro commento:
Interessante novità nel panorama degli EDC che cattura immediatamente l'occhio e che, per la sua particolare natura fighter, rende il Maga' più un oggetto da collezionare e da esporre che non da utilizzare in modo concreto, trovando poche applicazioni pratiche. Sicuramente un coltello simile trova più senso e fortuna in altre nazioni dove il libero porto è giustificato e consentito.

Il sistema di apertura è fluidissimo e permette di aprire la lama in modo tradizionale, gravitazionale, con un sistema tipo Emerson Wave o con un flipper tipo Carson. Impugnato è decisamente comodo, sia in sabre che in icepick ed accoglie mani di ogni taglia e dimensione.Viper Maga'

Il sistema di chiusura è un classico liner lock molto pratico, ma delle cartelle con spessori maggiori ed un liner più vigoroso avrebbero sicuramente trasmesso una maggiore sensazione di solidità e di sicurezza, nonostante non ci siano segni di cedimenti o di incertezze in fase di utilizzo.

Colpisce e catalizza questo nuovo Maga' ed anche il prezzo proposto al pubblico si rivela interessante ed adeguato al prodotto proposto.

Trattandosi di un prodotto italiano temiamo che da molti possa non venire compreso appieno, ma anzi criticato. Se fosse stato prodotto da Spyderco, immaginiamo che le reazioni sarebbero state ben differenti e che presto sarebbe diventato un oggetto di culto al pari dei Khalsa, degli Szabo, dei Matriarch e Civilian o dei Pikal.. tutti coltelli che - almeno qui in Italia - non hanno un reale utilizzo pratico, ma che animano le passioni e gli insteressi dei collezionisti.

Author: Coltelleria Collini

Submit Comment

  • (will not be displayed)

* Required Fields

« Back
© Developed by CommerceLab